Il mondo sia lodato

Il mondo sia lodato Soltanto un poeta poteva compiere oggi l azzardo di una lode del mondo basata sull immaginazione e sulla sensibilit Tornando alla forma gi sperimentata del poemetto Franco Marcoaldi sviluppa un flus

  • Title: Il mondo sia lodato
  • Author: Franco Marcoaldi
  • ISBN: 9788806222994
  • Page: 435
  • Format: Paperback
  • Soltanto un poeta poteva compiere oggi l azzardo di una lode del mondo, basata sull immaginazione e sulla sensibilit Tornando alla forma gi sperimentata del poemetto, Franco Marcoaldi sviluppa un flusso verbale dal ritmo incalzante che orchestra i temi della vita quotidiana e dello spirito in un rimando continuo dall universo naturale al mondo storico, dall autobiografiSoltanto un poeta poteva compiere oggi l azzardo di una lode del mondo, basata sull immaginazione e sulla sensibilit Tornando alla forma gi sperimentata del poemetto, Franco Marcoaldi sviluppa un flusso verbale dal ritmo incalzante che orchestra i temi della vita quotidiana e dello spirito in un rimando continuo dall universo naturale al mondo storico, dall autobiografia alla letteratura in una libera e viva scorribanda nei territori del pensiero analogico All apparenza Il mondo sia lodato una preghiera laica di intonazione francescana sulla bellezza e la meraviglia del creato In realt Marcoaldi loda il mondo nonostante gli infiniti turbamenti in cui incorre chi lo abita, e proprio quel nonostante l anima nascosta del libro Nel suo procedere, il poemetto attraversa l amarezza delle cose umane nella loro vicissitudine di violenza, malattia, depressione, morte, ma incontra anche il demone erotico, e con esso il sogno, la fantasia, e i libri e le figure del passato che illuminano il presente Se l invocazione di lode resiste come un mantra per lo sforzo generoso di una pietas consapevole e di un attenzione costante alle pieghe infinite e alle corrispondenze sotterranee dell esistenza Cos il poemetto che loda il mondo si fa mondo, e convoca in coro altre voci, altri poeti, altri pensatori, in una ridda di rimandi e citazioni che immancabilmente si accordano nell antifona ricorrente Mondo, ti devo lodare Espressione ultima ed estrema di umilt e gratitudine nei confronti della vita.

    One thought on “Il mondo sia lodato”

    1. Incontrato per caso, grazie all'amico libraio di fiducia, senza conoscere minimamente l'autore (mi tengo alla larga dal jet set della penna). Aperto con una punta di diffidenza. Terminato in meno di un'ora sempre più appassionata. Riletto. Due giorni dopo riletto ancora. Resto legato all'idea che la poesia debba parlare al cuore dei semplici quanto alle menti più strutturate. Che le risposte, le definizioni e le immagini che tratteggia rappresentino un caleidoscopio apparentemente infinito, cu [...]

    2. Elegante, intenso ​e suggestivo il poemetto di Franco Marcoaldi in lode del mondo. Suddiviso in dodici canti, corrispondenti ai dodici mesi dell'anno, prende occasione da uno specifico evento, esposto nella premessa "Risonanze"; tuttavia appare piuttosto dare voce a un interrogativo di fondo a lungo dibattuto e argomentato nell'intimo, come suggerirebbe anche l'uso della congiunzione causale minuscola dell'esordio:"perché gli occhi si aprono eho un cuore che batte e sorespirare, perché merit [...]

    3. This book is simple and beautiful. Simple does not mean that is not profound. If you want to fall in love again with the everyday beauty of life just give this book a try.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *