Un altro best seller e siamo rovinati. Diario semiserio di un libraio

Un altro best seller e siamo rovinati Diario semiserio di un libraio Pi divertente di Zia Mame vendicativo come il Conte di Montecristo pettegolo come Proust pi scaltro di Miss Marple pi folle di Don Chisciotte pi crudele di Voldemort pi geniale di Tom Ripley af

  • Title: Un altro best seller e siamo rovinati. Diario semiserio di un libraio
  • Author: Marino Buzzi
  • ISBN: 9788842548560
  • Page: 102
  • Format: Paperback
  • Pi divertente di Zia Mame, vendicativo come il Conte di Montecristo, pettegolo come Proust, pi scaltro di Miss Marple, pi folle di Don Chisciotte, pi crudele di Voldemort, pi geniale di Tom Ripley, affascinante come Dorian Gray, innamorato dei libri come Borges questo un vero libraio alle prese ogni giorno con clienti improbabili ma chi avr scritto Il fu MattiaPi divertente di Zia Mame, vendicativo come il Conte di Montecristo, pettegolo come Proust, pi scaltro di Miss Marple, pi folle di Don Chisciotte, pi crudele di Voldemort, pi geniale di Tom Ripley, affascinante come Dorian Gray, innamorato dei libri come Borges questo un vero libraio alle prese ogni giorno con clienti improbabili ma chi avr scritto Il fu Mattia Pasquale E Storia di una calimera , colleghi stralunati, logiche di marketing senza una logica, gadget improbabili, tessere fedelt , budget da incubo.Nel pazzo mondo dei libri dove ogni giorno c il caso letterario dell anno e ci sono pi best seller che lettori, pi pubblicit che passaparola, per fortuna c lui il libraio E per favore, non chiamatelo pi commesso

    One thought on “Un altro best seller e siamo rovinati. Diario semiserio di un libraio”

    1. Letto subito dopo averlo comprato, metà in autobus e l'altra metà al parco. Totale, una quarantina di minuti. Rilassanti e divertenti.A me fa sempre piacere quando qualcuno racconta di libri e librerie, soprattutto se lo fa senza prendersi troppo sul serio e senza acredine, che credo i toni si siano fatti un po' troppo accesi su tutto ultimamente. Io mi propongo per riscrivere il libro, questa volta dal punto di vista del lettore, se a qualcuno interessa.

    2. Rapporto qualità-prezzo tendente a zero.E' una raccolta di aneddoti su situazioni vissute dall'autore libraio la cui realtà comica si intavvede ma viene esasperata tanto che non fa più ridere . E' più divertente il suo blog, più spontaneo.Per tutto il libello ridicolizza clienti ignoranti che gli capitano in negozio, poi scrive (e nessuno lo corregge!):"Se lo sapevo [] mi facevo assumere".Se piace il genere, consiglio Al paese dei libri, che ho apprezzato molto di più.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *