La cultura Underground

La cultura Underground La beat generation e il Movement i problemi dell individuo e della droga la politica e la guerra nel Vietnam i gruppi pacifisti gay e femministi le organizzazioni delle minoranze etniche e del di

  • Title: La cultura Underground
  • Author: Mario Maffi
  • ISBN: 9788862880572
  • Page: 408
  • Format: Paperback
  • La beat generation e il Movement, i problemi dell individuo e della droga, la politica e la guerra nel Vietnam, i gruppi pacifisti, gay e femministi, le organizzazioni delle minoranze etniche e del dissenso pi radicale, le sperimentazioni del cinema e del teatro, la produzione musicale Mario Maffi passa in rassegna gli aspetti sociali e culturali di un intera epoca, sondLa beat generation e il Movement, i problemi dell individuo e della droga, la politica e la guerra nel Vietnam, i gruppi pacifisti, gay e femministi, le organizzazioni delle minoranze etniche e del dissenso pi radicale, le sperimentazioni del cinema e del teatro, la produzione musicale Mario Maffi passa in rassegna gli aspetti sociali e culturali di un intera epoca, sondandone le origini e le profonde motivazioni individuali e collettive dai beats agli hippies, dall action painting alla Pop Art, da Bill Haley ed Elvis Presley ai Fugs e Frank Zappa, dal Living Theatre al Bread and Puppet Theatre e al Teatro Campesino, dalle avanguardie cinematografiche al documentario di denuncia, dal superamento dei confini della percezione al partito delle Pantere Nere e ai Weathermen Underground e le derive ed evoluzioni successive La cultura underground il racconto di un viaggio che ha segnato profondamente le generazioni degli ultimi decenni, desiderose di emanciparsi, con idee e identit diverse, dal peggiore dei mondi possibili uscito dalla seconda guerra mondiale fra l alienazione degli anni Cinquanta, le illusioni degli anni Sessanta e le prime avvisaglie della crisi di met anni Settanta.

    One thought on “La cultura Underground”

    1. LE PORTE DELLA PERCEZIONECredo che questa sia la tesi di laurea di Mario Maffi, per trentacinque professore di Letteratura e Cultura anglo-americana all’Università di Milano.E credo d’aver letto il suo primo studio, questo, più o meno appena pubblicato. Per me vero testo di culto, saggio di formazione: in quell’età pre-internet, quando le enciclopedie cartacee erano ancora bibbia e verità, questo libro è stato come e più di un’enciclopedia per me, da leggere e rileggere, consultare [...]

    2. FROM CLASSIC TO POPULAR AND EVERYTHING INVOLVED IN IT , WOMENS LIBERATION , VIETNAM WAR , LIBERATION THRU DRUGS , HIPPIE MOVEMENT (FLOWER POWER) , BLACK PANTHERS , RAUCHENBERG , WARHOL , VELVET UNDERGOUND , DADAISM , PSICODELICS (LSD) , MUSIC , THEATRE .EXCELLENT WORK !!!

    3. the process of naming popular or pop , everything that wasnt being done before , in an orthodox way : music , painting , theatre , all sorts of visual-audible manifestation of social groups in a manner of underground PERFORMING AND YET ; reivindicative , iconoclastic art formwisee 60s hippie movement , drug use , anti-war flower power alternative , etc

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *